Rivista di filosofia
Journal of Philosophy
ISSN 2420-9775
Anno V, N. 13
Online 29/03/2019
Mimesis Edizioni

Cookie banner
Cookie Banner – CSS

Newsletter / Newsletter

Gli eroi inattuali del giovane Nietzsche: Prometeo, Ermanarico, Teognide S. ZACCHINI

In this article I explain the concept of the Untimely focusing on some mythological ‘heroes’ of Nietzsche’s youth. These three characters are: Prometheus, Ermanaric and Theognis of Megara. What Nietzsche sees in them is a lifestyle model completely separated from everyday life and common sense. A general power against Gods’s order (Prometheus), laws (Ermanaric) and social structures (Theognis) is the main peculiarity of this notion. Probably, this is the first time that Nietzsche face himself with the Untimely.

KEYWORDS: Nietzsche, Youth, Untimely, Common sense, Everyday Life

 

In questo articolo mi occuperò del concetto di inattuale focalizzando la mia attenzione su alcuni ‘eroi’ della giovinezza di Nietzsche. In particolare su tre di questi personaggi, che sono Prometeo, Ermanarico e Teognide di Megara. Ciò che Nietzsche trova in loro è il modello di uno stile di vita completamente diverso da quello della vita quotidiana e del senso comune. Il concetto di inattuale in questi anni, viene messo a punto secondo tre coordinate: contro i decreti del dio, come in Prometeo, contro le consuetudini morali, in Ermanarico e contro le strutture politiche e sociali del tempo, in Teognide. Queste sono le prime attestazioni di un concetto che dovrà ancora attendere diversi anni per essere sviluppato in pieno

PAROLE CHIAVE: Nietzsche, giovinezza, inattuale, senso comune, vita quotidiana

Leggi l’articolo in PDF