Rivista di filosofia
Journal of Philosophy
ISSN 2420-9775
Anno VI, N. 15
Online 31/03/2020
Mimesis Edizioni

Cookie banner
Cookie Banner – CSS

La pittura e la questione dei concetti: prima lezione.
Dalla catastrofe al colore
G. DELEUZE

Deleuze’s courses, unpublished in Italian yet, constitutes a groundwork for his publications, of which they provide a detailed study. We can find the themes concerned in this course into the book Francis Bacon: the Logic of Sensation, which was edited in 1981. The first lesson is composed by different reasonings which are not evident in the book: the punctual comment of a Cézanne’s text, some reflections beginning from the Klee’s notion of grey point, and a detailed explanation of the relation between catastrophe and diagram. Here Deleuze analyzes the language of painting in a double sense, the one of the painters’s texts and that of their pictures, passing from the written text to the canvas, from the aesthetical concepts to the action of painting that, necessarily crossing the catastrophe, it resist her.

KEYWORDS: Catastrophe, Colour, Deleuze, Diagram, Grey

 

I corsi di Deleuze, inediti in italiano, costituiscono un vero e proprio lavoro preparatorio alle sue pubblicazioni, di cui ci forniscono un ricco approfondimento. I temi trattati in questo corso del 1981 confluiranno nel libro Francis Bacon: Logica della sensazione, edito nello stesso anno. La prima lezione è composta da diverse argomentazioni non esplicitamente presenti nel libro: il commento puntuale di un testo di Cézanne, delle riflessioni a partire dalla nozione di punto grigio di Klee e una spiegazione dettagliata del rapporto catastrofe/diagramma. Qui Deleuze analizza il linguaggio della pittura in un duplice senso, quello dei testi dei pittori e quello dei loro quadri, passando dal testo scritto alla tela, dai concetti estetici all’atto di dipingere che, attraversando necessariamente la catastrofe, le resiste.

PAROLE CHIAVE: Catastrofe, colore, Deleuze, diagramma, grigio

Scarica PDF