Rivista di filosofia
Journal of Philosophy
ISSN 2420-9775
Anno III, N. 8
Online 30/06/2017
Mimesis Edizioni

Cookie banner
Cookie Banner – CSS

Il cavierdage e la filosofia. Una proposta didattica R. M. Baldassarra

This paper is the report of a philosophical laboratory about of the ‘untimeliness’, that has involved a group of 25 students from the fourth and fifth year of a High School, on the occasion of the International Conference The Untimely. From Nietzsche to us at the University ‘Aldo Moro’ of Bari. Reading some texts by F. Nietzsche and other contemporary authors’ contributions, students were invited to ask themselves ‘What’s untimely today?’ and to choose the ways to give their answers. The philosophical laboratory was characterized by group work and an interdisciplinary approach that permitted the collective writing of a philosophical text and the creation of an art installation by means of the caviardage technique.

KEYWORDS: untimely, philosophical laboratory, group work, interdisciplinarity, caviardage

 

Questo articolo è il racconto di un laboratorio di filosofia sul tema dell’Inattualità, che ha coinvolto un gruppo di 25 studenti di quarta e di quinta classe di Liceo, in occasione del Convegno Internazionale L’Inattuale. Da Nietzsche a noi, tenutosi presso l’Università degli Studi di Bari. A partire dalla lettura di alcuni testi di F. Nietzsche e di contributi di altri pensatori contemporanei, i ragazzi sono stati invitati a porsi la domanda ‘cosa è inattuale oggi?’ e a scegliere le modalità con le quali esprimere le loro risposte. Il laboratorio filosofico è stato caratterizzato dal lavoro di gruppo e da un approccio interdisciplinare che hanno permesso la stesura di un testo filosofico in modo collaborativo, la realizzazione di un’istallazione artistica con la tecnica del caviardage.

PAROLE CHIAVE: inattuale, laboratorio filosofico, lavoro di gruppo, interdisciplinarietà, caviardage

Leggi l’articolo in PDF