Rivista di filosofia
Journal of Philosophy
ISSN 2420-9775
Anno III, N. 9
Online 25/10/2017
Mimesis Edizioni

Cookie banner
Cookie Banner – CSS

Essere e tempo di Heidegger. Una interpretazione didattica A. Caputo

We present, divided into eight didactic sheets, an introduction to Heidegger’s Being and Time, to be used in High School.

KEYWORDS: Heidegger, Being and Time, High School, Literature, Art

 

Presentiamo, diviso in otto schede, un percorso di introduzione ad Essere e tempo, pensato per essere utilizzato nelle Scuole secondarie superiori (ma non solo), con percorsi interdisciplinari anche con l’arte e la letteratura.

PAROLE CHIAVE: Heidegger, Essere e tempo, Scuola secondaria superiore, Letteratura, Arte

 

Leggi la prima scheda in PDF: Introduzione poetica. «Non chiederci la parola». Percorso interdisciplinare con la letteratura italiana

Leggi la seconda scheda in PDF: «Innumerabile esserci». La sfida del termine Dasein. Percorso interdisciplinare con l’arte

Leggi la terza scheda in PDF: La struttura rimata dell’esistenza: Da-sein, In-sein, Bei-sein, Mit-sein (esserci, essere nel mondo, presso enti utilizzabili, con gli altri. Percorso interdisciplinare con l’arte

Leggi la quarta scheda in PDF: Affettività, comprensione e discorso. Percorso interdisciplinare con la musica e con l’arte

Leggi la quinta scheda in PDF: Essere e non essere propriamente se stessi (autenticità e inautenticità). Percorso interdisciplinare con la letteratura e la psicopatologia

Leggi la sesta scheda in PDF: Curiosità, chiacchiera ed equivoco. Da Heidegger a Facebook

Leggi la settima scheda in PDF: L’angolo, la porta, la crisi. L’angoscia?

Leggi l’ottava scheda in PDF: Ma io…, sono il mio tempo?