Rivista di filosofia
Journal of Philosophy
ISSN 2420-9775
Anno VII, N. 18, Vol. I
ed. by G. B. Adesso, A. Caputo Online 11/11/2021
Immagine di copertina
di Bianca Roselli
Mimesis Edizioni

Cookie banner
Cookie Banner – CSS

Sul Pragmatismo di Richard J. Bernstein.
Ricognizione di una svolta filosofica contemporanea.
F. LUSITO

Il filosofo americano Richard J. Bernstein è uno dei protagonisti interni di quella che è stata rinominata da egli stesso ‘Pragmatic Turn’, svolta pragmatista. Il testo di Bernstein racconta, in modo coinvolto e coinvolgente, la storia del pragmatismo, con  un forte taglio teorico e personale. Più che da opera storiografica, però, il testo di Bernstein funge da guida teorica per l comprensione di una corrente filosofica ricca e ancora attuale; sono delineati al suo interno i principali snodi teorici che hanno caratterizzato questa movimento di pensiero, partendo dalle origini del pragmatismo classico di Peirce, James e Dewey, sino ai più recenti sviluppi in ambito internazionale. Sebbene il testo sia stato originariamente pubblicato nel 2010, in Italia è stata pubblicata, per ilSaggiatore, una sua traduzione nel Settembre del 2015, di cui questo testo rappresenta una recensione.

PAROLE CHIAVE: Bernstein, Pragmatismo, Filosofia contemporanea, Rorty, Svolta pragmatista

Scarica PDF