Rivista di filosofia
Journal of Philosophy
ISSN 2420-9775
Anno VIII, N. 19, Vol. II
Online 02/04/2022
Immagine di copertina
di Bianca Roselli
Mimesis Edizioni

Cookie banner
Cookie Banner – CSS

Newsletter / Newsletter

Bellezza, natura, cultura: Muratov precursore di Lévi-Strauss? Osservazioni sparse D. Di Leo

Writing about beauty today, while ugliness keeps the world suspended and surprised can seem like a stretch, if not an outrage to suffering. However, sometimes reflecting on beauty occasions, on possible conceptual and experiential assumptions that lie at the basis of the idea of beauty and on the advantages that derive from it, can be a good way to avoid letting ugliness dominate consciences and human lives.

KEYWORDS: Apulia, Art, Modernity, Aesthetics, Anti-Aesthetics

Affrontare il tema della bellezza in un momento in cui la bruttezza tiene il mondo sospeso e sorpreso può sembrare una forzatura, se non un oltraggio alla sofferenza. Ma talvolta riflettere sulle occasioni di bellezza, sui possibili assunti concettuali ed esperienziali che risiedono alla base dell’idea di bellezza e sui vantaggi che da essa derivano, può essere una buona via per evitare in tutti i modi di lasciare che la bruttezza spadroneggi sulle coscienze e sulle vite umane.

PAROLE CHIAVE: Puglia, arte, modernità, estetica, antiestetica

Leggi l’articolo in PDF