Rivista di filosofia
Journal of Philosophy
ISSN 2420-9775
Anno VI, N. 16
Online 03/11/2020
Immagine di copertina
di Bianca Roselli
Mimesis Edizioni

Cookie banner
Cookie Banner – CSS

Newsletter / Newsletter

Realismi, linguaggi e gioco.
Intervista a cura di Fabio Lusito
M. DE CARO

In this interview, Mario De Caro discusses about most important problems of ‘Realism’: from linguistic and conceptual characterization just before the role where Realism takes on science and epistemology. In this case De Caro presents his idea of Liberal Naturalism. The issue of Realism is also engaged referring to artistic languages, especially the cinematographic one.
In the second part, De Caro talks about ‘teaching philosophy’ and the importance which could performs in this topic the concept of ‘play’ and its practice. At the end, it is warded off the future horizon of ‘the end of philosophy’.

KEYWORDS: Realism, Epistemology, Liberal Naturalism, Teaching Philosophy, Play

 

In questa intervista, Mario De Caro discute alcuni dei problemi più rilevanti del ‘Realismo’ contemporaneo: dalla sua caratterizzazione linguistica e concettuale, sino al ruolo che il realismo riveste in ambito scientifico ed epistemologico. A riguardo De Caro espone l’idea di un ‘Naturalismo Liberalizzato’. La questione del Realismo è affrontata anche in riferimento ai linguaggi artistici, con particolare attenzione a quello cinematografico.
Nella seconda parte dell’intervista, De Caro parla di didattica della filosofia e della importante rilevanza che in tal ambito possono ricoprire il concetto e la pratica del gioco. Viene, nel finale, scongiurata la visione di una possibile ‘fine della filosofia’.

PAROLE CHIAVE: Realismo, epistemologia, naturalismo liberalizzato, didattica della filosofia, gioco.

Scarica PDF