Rivista di filosofia
Journal of Philosophy
ISSN 2420-9775
Anno VI, N. 16
Online 03/11/2020
Immagine di copertina
di Bianca Roselli
Mimesis Edizioni

Cookie banner
Cookie Banner – CSS

Newsletter / Newsletter

Dustur. Una conversazione.
A cura di G.B. Adesso, F. Lusito, M. Sardone
M. SANTARELLI, I. DE FRANCESCO

Dustur is a documentary shooted by Marco Santarelli about a project of rehabilitation and interculturalism promoted by Ignazio De Francesco, a monk belonging to the Piccola Famiglia dell’Annunziata (monastic community founded by Giuseppe Dossetti in 1955), and designed to the inmates of the prison of Dozza in Bologna. The project aims to write a kind of ideal constitution, written by the prisoners, starting from the discussion of the principles of the Italian Constitution.

KEYWORDS: Dustur, Constitution, Giuseppe Dossetti, Prison, Migrations

 

Dustur è un documentario di Marco Santarelli sul progetto di rieducazione e di interculturalità promosso da padre Ignazio De Francesco, monaco appartenente alla Piccola famiglia dell’Annunziata (comunità monastica fondata da Giuseppe Dossetti nel 1955), e rivolto ai detenuti del carcere Dozza di Bologna. Il progetto ha come obiettivo la scrittura di una sorta di Costituzione ideale, scritta dai detenuti, a partire dalla discussione dei principi della Costituzione italiana.

PAROLE CHIAVE: Dustur, Costituzione, Giuseppe Dossetti, carcere, migrazioni

Scarica PDF