Rivista di filosofia
Journal of Philosophy
ISSN 2420-9775
Anno IV, N. 12
Online 31/10/2018
Mimesis Edizioni

Cookie banner
Cookie Banner – CSS

«Per un’etica verso gli animali»
Un percorso euristico di etica applicata a Scuola
L. De Marco

The essay presents the didactic experience of participation of the students of the class 4^BU (Human Sciences) of the high School ‘G. Bianchi Dottula’ of Bari at the conference 2017 Ethics is secular. The path, based on the contamination of research-action methods and laboratorial didactics, examined the theme of animalism through a targeted selection of philosophical reflections. This was an investigation into the complex relationship between human and non-human animals, believing that there could be no mechanistic distinction between them. If it is true that «animal liberation is also human liberation» (P. Singer), then it appears necessary a perspective that goes beyond the mere ‘human’ in a provocative perspective of ‘non-human’ alterity.

KEYWORDS: Animalism, Speciesism, Animal Liberation, Ethical Responsibility, Action-Research

 

Il saggio in oggetto presenta l’esperienza didattica di partecipazione degli studenti della classe 4^BU (Scienze umane) del Liceo ‘G. Bianchi Dottula’ di Bari al Convegno 2017 L’etica è laica. Il percorso, basato sulla contaminazione dei metodi della ricerca-azione e della didattica laboratoriale, ha esaminato il tema dell’animalismo attraverso una selezione mirata di riflessioni filosofiche. Si è avviata così un’indagine sulla complessa relazione tra animali umani ed animali non-umani, nella convinzione che non possa esistere una distinzione meccanicistica tra di loro. Se è vero che «la liberazione animale è anche liberazione umana» (P. Singer), allora appare necessaria una prospettiva che vada oltre il mero ‘umano’ in un’ottica provocatoria di alterità ‘non-umana’.

PAROLE CHIAVE: animalismo, specismo, liberazione animale, responsabilità etica, ricerca-azione

Leggi l’articolo in PDF