Rivista di filosofia
Journal of Philosophy
ISSN 2420-9775
Anno VI, N. 16
Online 03/11/2020
Immagine di copertina
di Bianca Roselli
Mimesis Edizioni

Cookie banner
Cookie Banner – CSS

Newsletter / Newsletter

Giocare con la filosofia anche ‘a distanza’?
Una prima riflessione su Philosophia ludens ai tempi del Covid
R. Baldassarra, A. Mercante

Can Philosophia ludens also be used during ‘online teaching’, without losing its essential characteristics of cooperative learning, agonicity, interdisciplinarity, ‘poieticity’? Could it further improve to convey philosophical and transversal knowledge and skills through Integrated Digital Education? Stimulated by these questions, Philosophia ludens group decided to propose a playful activity in the High schools in which the two teachers, authors of the essay, teach, sharing some common elements to better monitor and compare the reception and application of the proposal: the choice of the target class (a fourth class), and the type of activity, a Game of identification between Descartes and Pascal, revived at the time of the covid and communicating with digital tools.

KEYWORDS: Philosophia ludens, Online teaching, Integrated Digital Education, Game of identification, High school

 

Philosophia ludens può essere utilizzata anche durante una didattica on-line, senza che per questo si perdano i suoi imprescindibili caratteri di apprendimento cooperativo, agonicità, interdisciplinarietà, ‘poieticità’? Potrebbe ulteriormente migliorarsi per veicolare conoscenze e competenze filosofiche e trasversali durante la Didattica Digitale Integrata? Stimolato da questi interrogativi, il gruppo Philosophia ludens ha pensato di proporre un’attività ludica nei Licei nei quali insegnano le due docenti, Autrici del saggio, condividendo alcuni elementi comuni per meglio monitorare e confrontare la ricezione e l’applicazione della proposta: la scelta della classe destinataria, una classe quarta, e la tipologia di attività, un gioco di immedesimazione tra Cartesio e Pascal, redivivi al tempo del covid e dialoganti con strumenti digitali.

PAROLE CHIAVE: Philosophia ludens, Didattica online, Didatica digitale integrata, Gioco di immedesimazione, Scuola secondaria superiore

Leggi l’articolo in PDF