Rivista di filosofia
Journal of Philosophy
ISSN 2420-9775
Anno VIII, N. 19, Vol. II
Online 02/04/2022
Immagine di copertina
di Bianca Roselli
Mimesis Edizioni

Cookie banner
Cookie Banner – CSS

Newsletter / Newsletter

Inclusione e disabilità: siamo tutti umani F. Scioscia

The essay is an extended version of the talk ‘Inclusion and humanism’, given within the ‘ABC of citizenship’ meetings (SFI-Bari, 2022). The first chapter moves from our collective experience with the COVID-19 pandemic to offer points for reflection on the topic ‘disability – inclusion – humanity’. The next chapter deals with the paradigm shift in the vision of disability given by the International Classification of Functioning, Disability and Health (ICF). Then, drawing from the author’s engineering background, the essay analyzes relevant inclusion-oriented design approaches in architecture, industrial design and engineering. The final chapter relates inclusion with the goals of autonomy and independence, and suggests how a blend of independence and interdependence might be what fulfills our humanity.

KEYWORDS: Inclusion, Disability, Design, Independence, Interdependence

 

Il saggio nasce dall’intervento Inclusione e umanesimo offerto negli incontri ‘Abbecedario della cittadinanza’ (Maggio SFI-Bari, 2021). Il primo capitolo parte dall’esperienza collettiva della pandemia da COVID-19 per fornire spunti di riflessione sul tema ‘disabilità – inclusione – umanità’. Il capitolo successivo affronta il cambiamento di paradigma nella visione della disabilità portato dalla Classificazione internazionale del funzionamento, della disabilità e della salute. Di seguito, attingendo dalla formazione ingegneristica dell’autore, il saggio analizza alcuni approcci significativi alla progettazione inclusiva in architettura, disegno industriale e ingegneria. Il capitolo conclusivo lega l’inclusione agli obiettivi di autonomia e indipendenza, suggerendo come ciò che realizza la nostra umanità possa essere una mescolanza di indipendenza e interdipendenza.

PAROLE CHIAVE: Inclusione, Disabilità, Progettazione, Indipendenza, Interdipendenza

Leggi l’articolo in PDF