Rivista di filosofia
Journal of Philosophy
ISSN 2420-9775
Anno III, N. 9
Online 25/10/2017
Mimesis Edizioni

Cookie banner
Cookie Banner – CSS

INFORMAZIONI

“Logoi” è una rivista on line di filosofia, blind peer review / full open access, con uscita quadrimestrale.

Distinta in una parte teorica e una didattica, è organizzata intorno ad un tema unitario per le due sezioni.

Ogni numero prevede:

  • Contributi, soggetti a blind peer-review, proposti in relazione ai temi dei diversi numeri della rivista [vedi: submit];
  • Articoli su invito della Redazione;
  • Saggi/interviste ad esperti in relazione alle questioni trattate nel numero, a cura della Redazione;
  • Traduzioni di testi significativi sul tema;
  • Approfondimenti settimanali (Blogoi): saggi legati al tema del numero ma di carattere più ‘specifico’ rispetto a quelli presentati in uscita; oppure articoli legati a temi di attualità;
  • Recensioni: di testi, ma anche di film e opere in genere;
  • Schede didattiche: proposte didattiche, per un insegnamento sperimentale attraverso l’interdisciplinarierà, la didattica per concetti e il metodo Philosophia ludens.

Il materiale di ogni numero è pubblicato on-line nei mesi di febbraio, giugno e ottobre; seguono quindi gli aggiornamenti di approfondimento settimanale (Blogoi, recensioni, note, schede didattiche, ecc.).

La proposta è caratterizzata da una forte volontà di ascolto e dialogo, che si manifesta

  • nell’interdisciplinarietà programmatica della struttura
  • nell’internazionalità degli articoli
  • nella co-presenza di contributi di studiosi esperti e di giovani. Preziosa, in quest’ottica, la collaborazione tra i redattori/ideatori (giovani non strutturati, con competenze filosofiche e artistiche diversificate) e il comitato editoriale, di alto profilo scientifico.

Nella rivista confluiscono:

  • il lavoro del gruppo di ricerca legato alla cattedra di Ermeneutica filosofica, dell’Università degli studi di Bari;
  • l’esperienza dei Seminari filosofici, legati alla cattedra di Linguaggi della filosofia, tenuti presso l’Università degli Studi di Bari dal 2007 [vedi: sito];
  • le attività de ‘Il gioco del pensiero’, associazione culturale volta a diffondere e sostenere la cultura filosofica e artistica; e a promuovere sperimentazioni didattiche e attività socio-educative [vedi: sito]. La sede della rivista è quella dell’associazione.

In quest’ottica, Logoi si propone:

  • di alimentare ricerca e sperimentazione anche in forma autonoma e ampliata rispetto alle sue ‘radici’, costituendosi come spazio aperto di ricerca, a cui tutti possono contribuire;
  • di sostenere e arricchire attività di ‘pensiero’ pubbliche, inattuali, critiche: eventi, seminari, convegni, dibattiti, con il sostegno e la partnership di altre realtà culturali e scientifiche.

INFO

“Logoi” is an on line, open access, blind peer reviewed journal.

The Magazine publishes three monothematic issues per year and comprises two sections (“Theoretical Issues” and “Teaching Philosophy”)

Each issue contains:

  • articles subjected to a blind review refereeing process [see: submit];
  • invited papers;
  • interviews with various experts about the monothematic issues of the journal;
  • translations of significant texts;
  • reviews of recent books, works, films;
  • teaching resources: examples for students discussion and for teaching through play, writing and interdisciplinarity.

The issues are published in February, June and October and weekly updated (with reviews, discussions, teaching resources).

The Journal aims to be an ‘opening’ of dialogue, listening, conversation, characterized by

  • interdisciplinary structure,
  • international contributions,
  • articles of experts but also of young researchers, thanks to the valuable cooperation between the project creators/editors (young independent scholars, with different philosophical and aesthetic competences) and the high profile expert consultants (editorial board).

“Logoi” originates from:

  • the research-team of Philosophical Hermeneutics (University of Bari – IT);
  • the Philosophical Seminars of ‘Languages of Philosophy’, founded in 2007 in Bari by Annalisa Caputo;
  • the cultural Association: ‘Il gioco del pensiero’, promoting philosophical and artistic culture, and experimental teaching at the High school [see: site]

Accordingly, the aim of the journal is:

  • to spread a ‘space’ of research and experimentation, open to anyone who works on languages, philosophy and teaching;
  • to support an ‘opening’ of public, ‘untimely’ and critical meditations: events, seminars, conferences, debates, within the partnership of other cultural and scientific foundations.