Rivista di filosofia
Journal of Philosophy
ISSN 2420-9775
Anno V, N. 13
Online 29/03/2019
Mimesis Edizioni

Cookie banner
Cookie Banner – CSS

INFORMAZIONI

“Logoi” è una rivista on line di filosofia, peer reviewed / full open access, con uscita semestrale.

Distinta in una parte teorica e una didattica, è organizzata intorno ad un tema unitario per le due sezioni.

Aderisce al Coordinamento riviste italiane di Filosofia ed è inserita nell’elenco delle riviste scientifiche dell’ANVUR.

Dal numero v, 14, 2019 è diventata semestrale (uscite in marzo e settembre) e ha modificato alcuni processi e strutture, al fine di consolidare i requisiti di scientificità richiesti dal Nuovo regolamento ANVUR per la classificazione delle riviste nelle aree non bibliometriche (delibera del consiglio direttivo n. 42 del 20/02/2019).

Ogni numero prevede quindi attualmente:

  • Saggi in risposta ai Call for papers, soggetti a blind peer-review;
  • Articoli e interviste, in lingua originale o traduzione, scritti su invito della Redazione o scritti da membri dello Staff Logoi, relativi al tema monografico del fascicolo, sottoposti a single-blind-review.

È prevista, infine, in ogni numero la sezione ‘Approfondimenti (Blogoi)’: articoli di attualità o con tematiche diverse rispetto al tema monografico (in ogni caso soggetti a single-blind-review).

La proposta di Logoi è caratterizzata da una forte volontà di ascolto e dialogo, che si manifesta

  • nell’interdisciplinarietà programmatica della struttura
  • nell’internazionalità degli articoli

Nella rivista confluiscono:

  • il lavoro del gruppo di ricerca legato alla cattedra di Ermeneutica filosofica, dell’Università degli studi di Bari;
  • l’esperienza dei Seminari filosofici, legati alla cattedra di Linguaggi della filosofia, tenuti presso l’Università degli Studi di Bari dal 2007;
  • le attività de ‘Il gioco del pensiero’, associazione culturale volta a diffondere e sostenere la cultura filosofica e artistica; e a promuovere sperimentazioni didattiche e attività socio-educative. La sede della rivista è quella dell’associazione.

In quest’ottica, Logoi si propone:

  • di alimentare ricerca e sperimentazione anche in forma autonoma e ampliata rispetto alle sue ‘radici’, costituendosi come spazio aperto di ricerca, a cui tutti possono contribuire;
  • di sostenere e arricchire attività di ‘pensiero’ pubbliche, inattuali, critiche: eventi, seminari, convegni, dibattiti, con il sostegno e la partnership di altre realtà culturali e scientifiche.

INFO

“Logoi” is an on line, open access, peer reviewed journal.

The Magazine publishes two monothematic issues per year and comprises two sections (“Theoretical Issues” and “Teaching Philosophy”)

Each issue contains:

  • Articles subjected to a blind review refereeing process [see: submit];
  • Invited papers subjected to a single-blind-review;
  • Interviews with various experts about the monothematic issues of the journal;
  • Translations of significant texts;
  • Reviews of recent books, works, films;
  • Teaching resources: examples for students discussion and for teaching through play, writing and interdisciplinarity.

The issues are published in March and September.

The Journal aims to be an ‘opening’ of dialogue, listening, conversation, characterized by

  • interdisciplinary structure,
  • international contributions,

“Logoi” originates from:

  • the research-team of Philosophical Hermeneutics (University of Bari – IT);
  • the Philosophical Seminars of ‘Languages of Philosophy’, founded in 2007 in Bari by Annalisa Caputo;
  • the cultural Association: ‘Il gioco del pensiero’, promoting philosophical and artistic culture, and experimental teaching at the High school

Accordingly, the aim of the journal is:

  • to spread a ‘space’ of research and experimentation, open to anyone who works on languages, philosophy and teaching;
  • to support an ‘opening’ of public, ‘untimely’ and critical meditations: events, seminars, conferences, debates, within the partnership of other cultural and scientific foundations.